Scopri il mondo della medicina con noi

Come diventare Medici in Italia


Per poter accedere al corso universitario in Medicina e Chirurgia è necessario avere un diploma di maturità superiore, e passare un test di ammissione. Il test di ammissione ha una graduatoria unica a livello nazionale: possono essere scelte fino a tre diversi sedi sul territorio, e l’esame deve essere effettuato della sede scelta come prima opzione.

Una volta ammessi al corso, ci si impegna per sei anni a frequentare lezioni e tirocinii nei vari reparti. Passati tutti gli esami e svolti i tirocini richiesti, viene svolto un lavoro di ricerca nell’ambito in cui si è interessati a lavorare, e presentato come prova di laurea.

Dopo la laurea è necessario passare l’esame di stato ed iscriversi all’albo dei Medici.

Ora si è dottori, ed è possibile esercitare la professione. Ma per la maggior parte dei campi è richiesta una specializzazione: questa non è una vera e propria scuola, quanto una posizione vacante che richiede di essere coperta. Gli specializzandi infatti lavorano a tutti gli effetti, e ricevono uno stipendio: gli esami che devono dare sono attinenti al lavoro che stanno facendo. Diciamo che è uno stage - ambitissimo. Come in ogni stage che si rispetti, il lavoro è probabile ma non garantito alla fine della specialità.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Con la prosecuzione della navigazione su WebMedici.com, o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie