Scopri il mondo della medicina con noi

Il medico più affascinante del mondo


Il medico più affascinante del mondo è, ovviamente, Douglas "Doug" Ross, interpretato da George Clooney nella serie E.R. Medici in prima linea, ambientata (diciamolo, nel caso un alieno appena atterrato sulla Terra si mettesse a navigare in Internet e passasse di qua) in un pronto soccorso di Chicago.

L’affascinante medico è un pediatra-renegade, un classico tipo di eroe americano: bello, buono, che va contro la legge se questa è in conflitto con i suoi principi morali. Durante la quinta stagione della serie ve ne è l’esempio più drammatico: Doug aiuta Ricky Abbott, un bambino affetto da una gravissima malattia genetica, utilizzando senza il consenso dei superiori una nuova terapia sperimentale. Le cure non funzionano e, dietro preghiera della madre, Doug pratica l'eutanasia al piccolo Ricky.

Per quanto riguarda le donne, Doug ha molto successo, e ne corso della serie ha diverse storie più o meno brevi, senza però mai legarsi. Solo l’infermiera Carol Hathaway riesce a smuoverlo e farlo innamorare. Insieme hanno una storia difficile e movimentata; il medico infatti, bello e dannato, la fa molto soffrire prima di finalmente decidersi e rimanere con lei.

Il personaggio è legato allo sguardo intenso e al mezzo sorriso di Clooney, del quale ha lanciato la brillante e pluripremiata carriera (due oscar, per ora, tra i vari riconoscimenti) dell’attore.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Con la prosecuzione della navigazione su WebMedici.com, o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie